ottobre 2013

Marco Chiancianesi è il nuovo Presidente di Bimota

A distanza di 40 anni esatti dalla nascita del primo modello creato nelle officina Bimota, assistiamo ad una passaggio storico nella vita della mitica factory artigianale italiana: la cessione della proprietà alla società Bimota S.A., che vede alla presidenza il manager Marco Chiancianesi, e alla vice presidenza Daniele Longoni, imprenditori nonché appassionati di motociclismo.
I due soci, attivi nel campo immobiliare in Svizzera, apporteranno i capitali necessari a realizzare un vero e proprio rilancio del marchio, con nuovi progetti e investimenti, mantenendo rigorosamente la sede produttiva e tutte le maestranze in Italia, nello storico stabilimento di Rimini. Questa continuità che andrà nella stessa direzione portata avanti negli ultimi dieci anni dall’Ing. Comini, ha come obiettivo quello di mantenere l’altissimo standard qualitativo di modelli artigianali fatti a mano ed esclusivi, rafforzando al contempo il management della ditta in un momento storico dell’economia mondiale molto delicato.

Il primo banco di prova per la nuova gestione è stato l’evento in partnership con l’autodromo MWC Marco Simoncelli “Misano Circuit Classic Weekend” il 18, 19 e 20 ottobre 2013. La manifestazione, vero e proprio revival dove hanno sfilato moto storiche Bimota, è stata un’occasione di incontro con vecchi e nuovi amici del glorioso marchio. Durante il primo giorno inoltre c’è stata la visita alla sede Bimota di Rimini, la moto parata al Circuito di Misano e l’aperitivo cenato al ristorante dell’autodromo con il rock di Marco Chiancianesi, Daniele Longoni e tanti altri amici…

Un successo che è appena iniziato!